Bonus e condivisione

L ’inserto culturale di Repubblica dedicato al lavoro di quegli insegnanti che, “appassionati e soli”, dedicano la loro vita professionale al miglioramento della scuola. La controversa legge 107, “buona scuola, aveva ipotizzato un sistema, ancor più controverso, per un minimo riconoscimento dei meriti degli insegnanti “appassionati” attraverso ilbonus.

Leggi tutto: Bonus e condivisione

Formazione: partire col piede giusto

Probabilmente il Documento ministeriale sul Piano Nazionale per la Formazione in servizio (PNF), allegato al Decreto Ministeriale 797 del 19.10.2016, è quello destinato a incidere più profondamente nella vita della scuola, se ovviamente funziona. Ne è consapevole lo stesso Ministero che è ricorso allo strumento legislativo del DM per  sottolinearne il valore strategico e che ha messo a disposizione dell'operazione formazione risorse importante se paragonate a quelle degli anni precedenti. 

Leggi tutto: Formazione: partire col piede giusto

Una GAE a la carte

Ci risiamo ! Il 6 dicembre con avviso all'Albo , il dirigente dell'AT di Milano pubblicava un calendario di convocazione per il 14 dicembre per assunzioni a tempo indeterminato nella scuola primaria: decorrenza giuridica dal 1.9.16 ed economica dal 1.9.2017.

Leggi tutto: Una GAE a la carte

Un plauso a quella Sentenza contro le "classi pollaio"

Non è certo un fatto marginale la frequente violazione della norma che stabilisce il tetto massimo di venti alunni, in un’aula scolastica, quando sia presente un alunno con disabilità. Si parla, in casi del genere, di “classi pollaio”, fenomeno che costituisce uno tra i motivi dello snaturamento del processo di inclusione scolastica.

Leggi tutto: Un plauso a quella Sentenza contro le "classi pollaio"